Interfono per Moto

Midland interfono

Scegliere il miglior interfono moto

L’interfono moto è uno degli accessori che consente di godersi al meglio il viaggio in moto, cambiando modo di comunicare. 

Come sappiamo quando si viaggia in moto si deve restare ben concentrati ed attenti, su come si viaggia e sulle indicazioni stradali. 

È anche bello trovarsi da soli in mezzo alla natura ad ascoltare il rombo solitario del motore. 

Tuttavia, bisogna considerare che in alcune circostanze si potrebbe aver bisogno di comunicare con altre persone, ad esempio di comunicare con un’altra persona o seguire le indicazioni del navigatore, o anche semplicemente ascoltare musica. 

Per fortuna per limitare i disagi della comunicazione via moto, oggi come oggi la tecnologia ha inventato uno strumento, l’interfono moto, che consente di migliorare e rendere più chiara e sicura la comunicazione fra passeggero e pilota o due piloti diversi.

In questi casi, sarebbe opportuno sfruttare una soluzione comoda e versatile come l’interfono moto, che consente di poter ascoltare con precisione la voce dei compagni, o le indicazioni stradali o anche semplicemente la musica, in maniera sicura evitando di parlare al telefono o di comunicare in altri modo poco sicuri. 

L’interfono moto quindi può garantire una maggiore semplicità quando si guida, può migliorare anche la sicurezza in moto consentendo di poter guidare ed ascoltare comunicazioni o musica allo stesso momento.

In sostanza, l’interfono consiste in uno strumento di comunicazione, in genere su due vie, che permette di inviare e ricevere audio. Sono dotati infatti di speaker per poter captare il segnale e per poter essere ascoltati hanno un microfono. Possono essere usati per la comunicazione fra pilota e passeggero (dato che fra i caschi e la velocità non sarebbe facile udirsi) o fra pilota e pilota. Consente di godersi i viaggi in compagnia, in gruppo, di ascoltare musica, ricevere indicazioni stradali evitando di dover trovare altri metodi di comunicare. 

Avere un interfono moto, quindi, lo abbiamo capito, migliora la sicurezza e garantisce una comunicazione più nitida, più chiara e precisa fra persone. In questo modo si possono finalmente evitare sbracciate, gesti o urla per cercare di comunicare e si può sfruttare questo piccolo e comodo accessorio. 

Top 5 interfoni moto

Midland C1230.03 Btx1 Pro Twin Sistema di interfono con bluetooth

BT X1 PRO è il primo citofono della serie BT PRO, pilota - passeggero. Con l'ultima tecnologia digitale per cancellare il rumore di fondo - Digital Noise Killer, Noise Gate ed Equalizer - BT X1 PRO ha un potente sistema di comunicazione fino a 300 m. Il nuovo pacchetto include l'altoparlante HI-FI Bass Sound.

LEXIN LX-B4FM interfono Moto, Auricolare Bluetooth con FM, per Moto Fino a 4 Riders, con cancellazione del Rumore

Questo nuovissimo citofono per motociclette ha tutte le interessanti funzionalità di cui hai bisogno per rendere le tue avventure in sella più divertenti, specialmente con la facilità di comunicazione che offre. Ha sicuramente rivoluzionato la tecnologia dei citofoni per motociclette in più di un modo. È il futuro dei sistemi di comunicazione Bluetooth per moto. Se non vuoi essere lasciato indietro, allora dovresti andare a dare un'occhiata in modo da poter vedere di persona!

INTERPHONE CellularLine TOUR | Interfono Bluetooth per Moto, Fino a 4 Motociclisti, Distanza 1.5Km, Autonomia 25 Ore, Fast Charge, Radio , MP3, GPS, Impermeabile, Universale, Pacco Doppio Abbinato

Interphone Tour in confezione doppia è il prodotto di punta della nuova linea Interphone di Cellularline. Qualità costruttiva ai massimi livelli e forme eleganti delineano il nuovo interfono, caratterizzato da una scocca Matt Grey. Interphone Tour è in grado di far comunicare fino a quattro motociclisti entro una distanza massima di 1,5 km. È compatibile con tutti gli smartphone dotati di tecnologia Bluetooth® e consente di ricevere ed effettuare chiamate, ascoltare musica e seguire le indicazione del navigatore sul percorso. Compatibile con tutti i tipi di casco, Interphone Tour è totalmente impermeabile, ha una batteria con autonomia record di oltre 20 ore ed è in grado di ricaricarsi molto velocemente grazie alla tecnologia Fast Charge. L’interfono perfetto per chi affronta lunghi viaggi. Interphone Tour è facilissimo da installare e coniuga tecnologia avanzata, design e semplicità d’uso.

Interfono Bluetooth da casco per comunicazione in moto, Uso Pilota - Passeggero, Distanza 10Mt, Autonomia 12 ore, MP3, GPS, Impermeabile, Universale - Doppio

Interphone Shape rappresenta la combinazione perfetta fra design ed elevate prestazioni dell’interfono. Shape consente ai piloti di comunicare con i loro passeggeri senza interferire con lo stile del casco. Shape è compatibile con tutti i tipi di casco e consente di ricevere chiamate, di seguire le indicazioni del sistema di navigazione tramite la connessione Bluetooth® per raggiungere in tutta sicurezza qualsiasi destinazione. Con un’autonomia di oltre 12 ore, si potrà sempre contare sulla sua energia. Interphone Shape è facile da utilizzare ma completo di tutte le funzioni, perfetto in qualsiasi condizione climatica. Disponibile in nero con dettagli lucidi.

EJEAS V6 Pro 1200M Impermeabile Interfono Moto, Auricolare Bluetooth con Cancellazione del Rumore, Comunicazione Bluetooth per Casco Moto con Fino a 6 Riders

● Design impermeabile, gestisce tutte le condizioni atmosferiche ● Fino a coppia 6 comunicazioni di riders (ma solo 2 citofoni intercom allo stesso tempo) ● La cancellazione del rumore del DSP assicura una voce cristallina ad alta velocità. ● Una pulsantiera strutturata più stabile mostra prestazioni impermeabili migliori. ● Ricevi un messaggio di navigazione audio dal GPS abilitato Bluetooth. ● Adatta tutti i tipi di elmetto (aperto / pieno / mezzo volto). Ideale per qualsiasi casco da moto e casco da sci.

Perché acquistare un interfono moto

Ma per quale motivo ogni motociclista dovrebbe seriamente considerare l’acquisto di un interfono moto? Perché si tratta di uno strumento del quale nessun pilota dovrebbe fare meno? 

Indubbiamente perché l’interfono moto è comodo. In questo modo non dovrete più comunicare sul passeggero con delle urla o torcendo il collo e distogliendo lo sguardo dalla strada. 

Inoltre c’è più sicurezza. Non ci si distrae più per parlare o cercare di farsi capire e si possono ricevere le telefonate comodamente e in maniera assolutamente sicura senza distrarsi dalla guida. Un interfono moto è una soluzione versatile che consente di comunicare, ascoltare musica, ma anche rispondere chiamate e anche di attivare chiamate per mezzo del microfono vocale. Insomma, si tratta di una buona soluzione per poter comunicare in sicurezza anche quando si è in moto. 

Nell’acquisto dell’interfono moto bisogna tenere conto quindi delle qualità e caratteristiche di questo prodotto, e orientarsi nella scelta di un modello in grado davvero di migliorare la qualità dei viaggi e anche quella della comunicazione. 

In generale, e stiamo per vederlo, un interfono moto bluetooth di ultima generazione offre una qualità comunicativa ed un comfort nettamente superiore ad altri modelli meno costosi e dotati di cavo. Quindi ci sono davvero tante soluzioni più o meno economiche che potete sfruttare per comunicare in modo semplice e sicuro quando siete in moto, qui vogliamo darvi qualche consiglio su come orientarsi nella scelta dell’interfono moto, quale tipo comprare, come gestire il prezzo, funzioni, marchio ed accessori. 

Andiamo quindi a scoprire di più sul mondo dell’interfono moto e su tutte le sue funzioni. 

Che modello scegliere? 

Sembra che i motociclisti abbiano ritenuto che un ottimo interfono moto non debba mancare di alcune qualità davvero fondamentali. Ad esempio la gestione di una maggiore sicurezza alla guida, nel senso che il prodotto deve garantire una sicurezza maggiore. Deve permettere di comunicare in modo semplice, o di telefonare o seguire indicazioni stradali, senza movimenti e distrazioni ma solo col controllo della voce.

In secondo luogo, la qualità audio è importantissima, così come anche la presenza di funzioni che cancellino il rumore di fondo, ad esempio quello ambientale e del traffico, per restituire una conversazione pulita. Simili funzioni sono tipiche di modelli più avanzati come quelli bluetooth 3.0 ed oltre, e sono davvero molto apprezzate dai piloti.

Anche l’autonomia della batteria, la sua durata, e la praticità d’uso dell’interfono moto che non deve essere fastidioso, sono alcuni elementi molto ma molto considerati all’interno della comunità dei piloti, che non vogliono problemi alla guida ma massima comodità, comfort, sicurezza per la gestione completa del prodotto.

Insomma, ecco cosa cercano i piloti in un interfono moto. E quali sono le caratteristiche principali di questo prodotto? Andiamo insieme alla loro scoperta per guidarvi al meglio nella scelta dell’interfono moto che meglio si adatta alle vostre esigenze.

Quale modello scegliere se finalmente si ha deciso di acquistare un interfono moto? Per fare un acquisto mirato senza sprecare soldi, bisogna tenere conto della tipologia del modello e fare una scelta oculata, anche perché come vedremo esistono tre tecnologie di funzionamento. 

La scelta dell’interfono moto migliore non è semplice perché trattandosi di prodotti tecnologici, oggi c’è una vasta scelta di modelli diversi. 

Di conseguenza, è necessario orientarsi su un modello che rispetti il proprio budget e che possa essere indicato per ascoltare musica, ma anche comunicare semplicemente con un numero anche abbastanza ampio di persone che sono dotate di interfono moto. 

Non esiste un solo tipo di interfono e sono dotati di funzioni e tecnologia diversa, ecco perché la scelta potrebbe non essere scontata. 

Cerchiamo quindi di capire quali sono le caratteristiche principali degli interfoni che si possono trovare sul mercato, guidandovi nella scelta di un modello che possa soddisfare le vostre esigenze e permettervi di guidare più semplicemente la moto, senza distrazioni o problemi. 

Tipologie di interfono moto: quali sono?

Esistono principalmente tre tipologie di interfono moto, che possono adattarsi alle moto sulla base della loro tecnologia di funzionamento. Essi sono gli interfono moto acustici, Bluetooth e a cavo.

Andiamo alla scoperta di ciascuno di questi modelli per capire i pro ed i contro. 

  1. Gli interfono moto acustici. Questi modelli sono sicuramente i più semplici, che richiedono un minore sforzo tecnologico. Sono infatti apparecchi molto economici, che permettono la comunicazione solo fra pilota e passeggero. Si capisce perché: ci sono piccoli tubi che collegano i caschi del pilota e del passeggero, consentendo che il suono sia sempre ben chiaro.
    Comunque sia, un interfono moto acustico ha sempre dei limiti comunicatici, e non permette una grande libertà di movimento essendoci una connessione fra i due caschi. Non solo, bisogna anche tenere conto che non si può alzare o migliorare il volume della voce e questo può essere un problema se la strada è molto rumorosa, c’è traffico o comunque rumore ambientale. Di contro, dobbiamo sottolineare quali sono i punti di forza degli interfono moto acustici: non devono esser ricaricati, non bisogna impostare nessuna funzione in particolare, son semplici da usare, economici. 
  2. Gli interfono moto via cavo. Questo modello permette la comunicazione fra pilota e passeggero ma sullo stesso veicolo. Questi apparecchi di comunicazione hanno una loro centralina, dotata di batterie e di cuffie connesse, che vanno inserite nel casco (la centralina sta comodamente in tasca). Anche in questo caso pilota e passeggero devono togliersi l’interfono moto ogni volta che scendono dalla moto, anche se in questo caso abbiamo il vantaggio del fatto che tramite questo prodotto è possibile ascoltare anche la musica da MP3
  3. Gli interfono moto Bluetooth. Modelli di ultima generazione, sono di certo quelli che offrono un maggiore comfort nella connessione fra passeggeri e piloti di moto diverse. Sono infatti connotati da caratteristiche superiori rispetto agli strumenti già visti, in quanto ad oggi sono gli unici mezzi che consentono di comunicare con il passeggero o con il pilota su un’altra moto. Comodamente, questo modello di interfono moto si applica direttamente sul casco ed è possibile anche connetterlo allo smartphone o al navigatore, così consente di seguire le indicazioni stradali, di fare e ricevere chiamate al telefono.
    I modelli dotati di tecnologia Bluetooth 3.0 o di più sono in grado di permettere la comunicazione fino a distanze di ben 2 km. Inoltre l’audio è di maggiore qualità e ci sono anche modelli dotati di funzione Noise Canceling, che consente di limitare e pulire il suono dai rumori dello sfondo per dare un’esperienza più pulita da ascoltare. 

La batteria: autonomia e durata

Nella scelta dell’interfono moto bisognerebbe considerare anche un aspetto fondamentale. Stiamo parlando della durata della batteria dell’interfono moto che considera la durata in stand by, la durata in modalità conversazione, tempo di ricarica.

I modelli più attuali sono in batteria agli ioni di litio, che garantisce buona durata nel tempo e resistenza e velocità di ricarica (tenete conto che ci vogliono almeno 2-3 ore per la ricarica completa di una batteria agli ioni di litio). Si possono trovare in commercio tanti modelli diversi di batteria di interfono moto alcuni possono anche garantire una durata superiore alle 300 ore. Considerate attentamente la durata della batteria perché potrebbe fare la differenza. 

Considerate anche se la batteria dura lo stesso in modalità chiama o no, perché questa funzione può portare ad un minore consumo della stessa. L’autonomia della batteria può ridursi se viene usata per comunicare fra passeggeri, mentre può essere più alta se viene usata solo per chiamate da smartphone. 

Funzioni base e aggiuntive degli interfono moto 

Quando si parla delle funzioni degli interfono moto è bene fare presente che alcune di queste funzioni sono disponibili solamente per i modelli tecnologicamente più avanzati, quelli dotati di tecnologia Bluetooth per intenderci. Andiamo quindi alla scoperta di quali sono le caratteristiche, i punti di forza, le funzioni aggiuntive di questi prodotti. 

  • Qualità del segnale e trasmissione. La caratteristica regina: come si comunica con il nuovo interfono moto? La qualità del segnale come è? La comunicazione è chiara e pulita o disturbata? Un segnale audio scarso è simbolo di un modello col quale non vi troverete bene specie quando guidate ad alta velocità. 
  • Compatibilità. Un aspetto da considerare è la compatibilità fra l’interfono moto e lo smartphone. Questo perchè per collegare i due prodotti, ad esempio per fare o ricevere chiamate, per seguire indicazioni stradali, ascoltare musica, dovete necessariamente controllare prima che siano compatibili. 
  • Copertura. Può essere di pochi metri ed arrivare a 2 km con i moderni interfoni a Bluetooth 3.0. 
  • Compatibilità con i dispositivi di altri motociclisti, se avete deciso di fare un viaggio in gruppo anche questo aspetto è importante. 
  • Comodità d’uso. Inutile dire che un interfono moto deve essere comodo, non schiacciare, non premere, e non diventare macchinoso e pesante da usare. 
  • Comunicazione a distanza. Una simile opportunità viene offerta solo dall’interfono moto con Bluetooth che, come abbiamo visto, consente di comunicare fino a 2km di distanza purché si tratti di Bluetooth 3.0 o superiori. 
  • Funzione Noise Canceling. Questa soluzione presente sui più moderni interfono moto permette di limitare il rumore di sfondo, come quello della velocità o del traffico, rendendo più chiara la comunicazione. Può essere una soluzione se si prevede di viaggiare in zone molto rumorose. 
  • Ricerca vocale. Alcuni interfono moto moderni consentono anche di effettuare la ricerca vocale sul telefono, ad esempio usando il microfono. Un modo comodo e sicuro per far partire una chiamata senza doversi distrarre e cercare il numero sullo smartphone o senza doversi fermare. Inoltre, sempre alcuni modelli di interfono moto consentono anche di memorizzare le stazioni radio per selezionare le preferite. 
  • GPS Background. Funzione dell’interfono moto che memorizza e monitora la posizione attuale del pilota. 
  • Resistenza all’acqua. I modelli di interfono moto più moderni sono pensati per resistere alle piogge ed anche alle tempeste. 

 

In generale, un interfono moto dovrebbe essere dotato di un tasto di accensione ed uno per attivare le chiamate da smartphone, tasto del volume, ingresso microfono, ingresso micro Usb e indicatore LED. Ogni modello di ogni marca diversa tuttavia può avere le sue impostazioni e le sue caratteristiche. 

Controllate molto bene che l’interfono moto si adatti alla tipologia di casco perché potrebbe essere previsto un incastro. 

Quando si acquista l’interfono moto in genere sono acquistati anche accessori, come microfoni cuffie, micro Usb, velcri e spugne per rendere più comoda la calzata. 

Ricordatevi sempre, nella scelta dell’interfono moto, che il numero di funzioni e la qualità delle stesse dipende molto anche dalla fascia di prezzo. Se quindi si cerca un prodotto duraturo è bene cercare di investire in un modello di interfono moto che sia davvero di qualità, e nel quale investire. 

Il marchio quindi può essere importante? Se è sinonimo di qualità, allora sì. Tuttavia orientatevi sempre tenendo anche conto delle recensioni di chi ha comprato in passato l’interfono moto per poter sapere se si tratta del modello che fa per voi. È anche molto importante, oltre al discorso della marca, che la casa presti subito assistenza veloce e di qualità in caso di guasti. Su questo, controllate sempre la presenza di un call center di emergenza o di altre forme di controllo e di assistenza del cliente.

Quanto costano gli interfoni

Il prezzo dell’interfono moto conta davvero? Si tratta dello stesso discorso della marca. Il costo può indicare e può essere fedele specchio delle prestazioni e della qualità dell’interfono moto, nel quale caso sarebbe bene fare attenzione a fare un investimento che duri nel tempo.

In linea di massima possiamo distinguere un interfono moto di fascia:

  • Fascia bassa. Si tratta di prodotti che costano meno di 50 euro ed in genere sono abbastanza semplici, e dotati di un range limitato di funzioni e controlli. In genere, non sono dotati di tecnologia Bluetooth di ultima generazione quindi possono essere di qualità media.
  • Fascia media. Sono interfono moto con costo fra i 50 ed i 100 euro ed in genere si tratta di prodotti connotati da un bon rapporto qualità prezzo, che durano bene con la batteria (diverse ore).
  • Fascia alta. Sono prodotti di costo superiore ai 100 euro, tecnologicamente avanzati, di alta qualità, con tante funzioni, opzioni ed accessori per i loro utenti.

 

Bisognerebbe tenere conto anche del tipo di guida che si ha in genere per l’acquisto di un interfono moto. In particolare, ci sono modelli più adatti a chi guida in solitaria ed in gruppo; modelli perfetti per chi carica il passeggero. Ci sono interfoni che vanno bene per chi vuole maggiore autonomia perché fa viaggi lunghi e chi predilige invece una copertura più ampia per la gestione delle comunicazioni. Non esiste quindi un interfono moto davvero perfetto ma esiste quello più indicato per le tue esigenze. 

Sono le tue esigenze ed il tuo modo di guidare che devi considerare, quando si tratta della scelta di un interfono moto davvero ad hoc per quello che ti serve. 

Speriamo che questa breve guida ti sia utile per orientarti in questo mondo sui prezzi e sulle caratteristiche dell’interfono moto

Top 5 interfoni moto

Midland C1230.03 Btx1 Pro Twin Sistema di interfono con bluetooth

BT X1 PRO è il primo citofono della serie BT PRO, pilota - passeggero. Con l'ultima tecnologia digitale per cancellare il rumore di fondo - Digital Noise Killer, Noise Gate ed Equalizer - BT X1 PRO ha un potente sistema di comunicazione fino a 300 m. Il nuovo pacchetto include l'altoparlante HI-FI Bass Sound.

LEXIN LX-B4FM interfono Moto, Auricolare Bluetooth con FM, per Moto Fino a 4 Riders, con cancellazione del Rumore

Questo nuovissimo citofono per motociclette ha tutte le interessanti funzionalità di cui hai bisogno per rendere le tue avventure in sella più divertenti, specialmente con la facilità di comunicazione che offre. Ha sicuramente rivoluzionato la tecnologia dei citofoni per motociclette in più di un modo. È il futuro dei sistemi di comunicazione Bluetooth per moto. Se non vuoi essere lasciato indietro, allora dovresti andare a dare un'occhiata in modo da poter vedere di persona!

INTERPHONE CellularLine TOUR | Interfono Bluetooth per Moto, Fino a 4 Motociclisti, Distanza 1.5Km, Autonomia 25 Ore, Fast Charge, Radio , MP3, GPS, Impermeabile, Universale, Pacco Doppio Abbinato

Interphone Tour in confezione doppia è il prodotto di punta della nuova linea Interphone di Cellularline. Qualità costruttiva ai massimi livelli e forme eleganti delineano il nuovo interfono, caratterizzato da una scocca Matt Grey. Interphone Tour è in grado di far comunicare fino a quattro motociclisti entro una distanza massima di 1,5 km. È compatibile con tutti gli smartphone dotati di tecnologia Bluetooth® e consente di ricevere ed effettuare chiamate, ascoltare musica e seguire le indicazione del navigatore sul percorso. Compatibile con tutti i tipi di casco, Interphone Tour è totalmente impermeabile, ha una batteria con autonomia record di oltre 20 ore ed è in grado di ricaricarsi molto velocemente grazie alla tecnologia Fast Charge. L’interfono perfetto per chi affronta lunghi viaggi. Interphone Tour è facilissimo da installare e coniuga tecnologia avanzata, design e semplicità d’uso.

Interfono Bluetooth da casco per comunicazione in moto, Uso Pilota - Passeggero, Distanza 10Mt, Autonomia 12 ore, MP3, GPS, Impermeabile, Universale - Doppio

Interphone Shape rappresenta la combinazione perfetta fra design ed elevate prestazioni dell’interfono. Shape consente ai piloti di comunicare con i loro passeggeri senza interferire con lo stile del casco. Shape è compatibile con tutti i tipi di casco e consente di ricevere chiamate, di seguire le indicazioni del sistema di navigazione tramite la connessione Bluetooth® per raggiungere in tutta sicurezza qualsiasi destinazione. Con un’autonomia di oltre 12 ore, si potrà sempre contare sulla sua energia. Interphone Shape è facile da utilizzare ma completo di tutte le funzioni, perfetto in qualsiasi condizione climatica. Disponibile in nero con dettagli lucidi.

EJEAS V6 Pro 1200M Impermeabile Interfono Moto, Auricolare Bluetooth con Cancellazione del Rumore, Comunicazione Bluetooth per Casco Moto con Fino a 6 Riders

● Design impermeabile, gestisce tutte le condizioni atmosferiche ● Fino a coppia 6 comunicazioni di riders (ma solo 2 citofoni intercom allo stesso tempo) ● La cancellazione del rumore del DSP assicura una voce cristallina ad alta velocità. ● Una pulsantiera strutturata più stabile mostra prestazioni impermeabili migliori. ● Ricevi un messaggio di navigazione audio dal GPS abilitato Bluetooth. ● Adatta tutti i tipi di elmetto (aperto / pieno / mezzo volto). Ideale per qualsiasi casco da moto e casco da sci.
due diligence reputazionale

Due Diligence Reputazionale

Cos’è la Due Diligenze reputazionale La Due Diligence reputazionale consiste in quel complesso di attività di indagine, audit ed investigazione esterna ed indipendente il cui

Vai all'articolo
due diligence legale

Due Diligence Legale

Quando si fa riferimento alla Due Diligence Legale, si considera un’attività professionale che ha lo scopo di raccogliere quante più possibili informazioni rispetto ad un

Vai all'articolo
Midland interfono

Interfono per Moto

Scegliere il miglior interfono moto L’interfono moto è uno degli accessori che consente di godersi al meglio il viaggio in moto, cambiando modo di comunicare. 

Vai all'articolo
Bresser visore notturno

Visore notturno

Top 5 Visori Notturni Bnise Visore Notturno Monoculare Visore Notturno Monoculare 8×40 a infrarossi con camera digitale HD con funzione di riproduzione video e uscita

Vai all'articolo
termocamera

Termocamera

Top 5 migliori Termocamere Bosch Professional 601083101 Termocamera GTC, Batteria, con Funzione App, Intervallo di Temperatura-10 °C a +400 °C, Risoluzione 160 x 120 px,

Vai all'articolo
Victure fototrappola

Fototrappola

Le migliori fototrappole Se sei il proprietario di un appartamento indipendente o una villa con giardino, oppure disponi di un grande magazzino o un deposito

Vai all'articolo
app spia

App Spia

Cosa sono le app spia Avete mai sentito parlare delle app spia? In un mondo tecnologico come il nostro, non è certo una novità che

Vai all'articolo
recupero crediti

Recupero Crediti

Recupero crediti aziendale Se sei il proprietario di un’attività o di più società devi conoscere la possibilità di affidarti al servizio recupero crediti per poter

Vai all'articolo
concorrenza sleale

Concorrenza sleale

Quando si ha una situazione di concorrenza sleale? Rispondere a questa domanda è molto importante, perché aiuta a definire quelli che sono i confini della

Vai all'articolo
telecamere spia

Telecamere spia

Hai sentito parlare di telecamere spia? Oggi ti portiamo a conoscere questo prodotto così che tu sappia anche come poterlo sfruttare al meglio. Negli ultimi

Vai all'articolo

Lealtà dei soci

Lealtà dei soci: come fare per capire se i propri soci agiscono per il bene dell’azienda Quando si decide di avviare un’attività imprenditoriale spesso si

Vai all'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *